Dossi non a norma: facciamogliela pagare!

Home Forum Netbikers Italia – Forum Netbikers Italia – Andando in Moto Dossi non a norma: facciamogliela pagare!

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Fuzz 1 settimana, 6 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7085

    Mastic
    Amministratore del forum

    Ho aperto il mio articolo raccontando di una notte, quando sono volato (in alto) su un dosso rallentatore appena costruito, non a norma per la pendenza della rampa, non segnalato e invisibile.
    Non sono caduto, ma mi sono incazzato. E il giorno dopo sono tornato a fotografarlo, ma… l’avevano verniciato.

    Avete anche voi storie di dossi maledetti?

    Condividetele qui, perché c’è modo anche (in caso d’incidente) di chiedere un risarcimento all’ente proprietario della strada.

    Qui il mio articolo

    Ho un appello! Non sono riuscito a trovare una foto bella per l’apertura del pezzo. Domani esco, la faccio e sostituisco quella pubblicata. Ma… se avete per caso una foto a tema, mandatemela subito (mastic@netbikers.eu), grazie!!!

  • #7089

    Guru
    Partecipante

    Qualche mese fa volevo proprio fare alcune riflessioni sui dossi artificiali, cosiddetti rallentatori di velocità. Ne stanno sorgendo in quantità e ogni sindaco pensa che, se non ne autorizza una certa quantità, di non essere un buon sindaco. Però la legge è chiara ed i dossi possono essere installati a determinate condizioni e su certe tipologie di strade. E allora i sindaci che fanno? … gli attraversamenti pedonali, in sostanza rallentatori con meno vincoli. E così assisti anche a dei controsensi, attraversamenti pedonali su strade con in un solo lato il marciapiede e sull’altro il …. niente!
    E intanto le palle soffrono (non è un eufemismo) e l’inquinamneto aumenta con la frenata prima del dosso e la successiva accelerata subito dopo.

  • #7091

    aquilasolitaria
    Partecipante

    Rileggerò con calma appena posso :- argomento interessante viste le astrusità che si vedono per le strade.-
    lampsssss
    aquilasolitaria

    • Questa risposta è stata modificata 2 settimane, 1 giorno fa da  aquilasolitaria.
  • #7098

    Lollo
    Partecipante

    Si Si…anche io qualche caso limite ce l’ho in mente…appena posso vi aggiorno.
    Cheers

  • #7101

    albertopape
    Partecipante

    Qualche anno fa,in periferia a Verona,a pochi km dal centro di notte hanno montato due rallentatore a poche decine di metri uno dall’alto tra due curve a 90°….
    alle 7.30 della mattina successiva ci ha lasciato le penne un motociclista che quella strada la faceva tutte le sante mattine x andare al lavoro.
    Erano talmente ripidi e “secchi” che il primo lo ha balzato in alto e il secondo lo ha fatto volare contro un pilastro del cancello di una proprietà…

    Caio limite lo capisco, ma da noi non li segnalano bene come fanno in altri stati Europei…che magari come rallentatore usano delle gicane con fioriere o cose simili…

    Poi dopo lo spiacevole fatto… sono stati rimossi e sostituiti con due molto piu distanti e fatti come dio comanda.

    Come spesso accade in tutte le cose… da noi se non ci scappa il moto non si risolve.

  • #7102

    Tiggy
    Partecipante

    Il problema è riuscire a misurare il dosso!!! 😀

  • #7103

    claiot
    Partecipante

    Io preferisco non commentare.
    A volte sogno di diventare sindaco e come primo atto in assoluto far togliere tutti i dossi dalla città, tutti, nessuno escluso.
    Sono inutili, pericolosi e fonte inesauribile di inquinamento.
    Mi taccio, sono già incazzato…

  • #7105

    Bobpezzadoo
    Partecipante

    qui a Spezia nelle vicinanze degli alloggi dei sottoufficiali della marina, quando piove e fa freddo sulla sommità dei dossi artificiali l’aria è più rarefatta e spesso ci nevica

    • Questa risposta è stata modificata 2 settimane fa da  Bobpezzadoo.
  • #7116

    Guru
    Partecipante

    qui a Spezia nelle vicinanze degli alloggi dei sottoufficiali della marina, quando piove e fa freddo sulla sommità dei dossi artificiali l’aria è più rarefatta e spesso ci nevica

    Ah!Ah!Ah! … bellissima

  • #7125

    Fuzz
    Partecipante

    Io li odio con tutto me stesso, specie quelli in Corsica :-\ su uno non segnalato fra San Florance e Bastia,
    sono letteralmente volato…e le due bottiglie di Passito e Patrimonio che avevo nel (pardon) bauletto sono andate in frantumi.
    Ci sarebbero gli estremi per aprire un contenzioso internazionale.

    • Questa risposta è stata modificata 1 settimana, 6 giorni fa da  Fuzz.
    • Questa risposta è stata modificata 1 settimana, 6 giorni fa da  Fuzz.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti