Che succede a Lorenzo?

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Davi 3 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7316

    Mastic
    Amministratore del forum

    Dopo i test della Thailandia si parla tantissimo della crisi di Jorge Lorenzo. Ho letto tante cose, più o meno maliziose. Poi mi è venuto in mente l’aspetto psicologico. Perché siamo abituati a pensare ai piloti come a superuomini dai nervi d’acciaio e dalla motivazione e dalla convinzione sempre a mille. In realtà anche a loro qualche volta può scattare in testa qualcosa che non va. Anche loro possono incepparsi. E forse Lorenzo è in questa situazione.
    Ne ho parlato in un articolo. Ma mi piacerebbe leggere qualche altro contributo (dis)informato

    • Questo argomento è stato modificato 3 mesi, 4 settimane fa da  Mastic.
  • #7325

    zio franco
    Partecipante

    mi piacerebbe leggere qualche altro contributo informato

    Così ci tagli fuori tutti !

    😉

    • #7327

      Mastic
      Amministratore del forum

      Infatti mentre lo scrivevo mi sono detto: ma che cacchio scrivo? Solo che ormai le dita erano andate, e stavo volando via verso la palestra.
      Ora però ho corretto. Quindi si possono scrivere tutte le cazzate possibili da qui in poi! 🙂

  • #7328

    zio franco
    Partecipante

    qualche altro contributo (dis)informato

    _Ecco che va già meglio

    Come scritto giustamente tante volte,questi hanno una testa speciale,vivono in un’altra dimensione mentre guidano,ne sappiamo qualcosa quando li abbiamo visti passare laddove sappiamo non riuscire nemmeno ad immaginare certe velocità

    Proprio questa “testa” speciale li distingue dalla massa,e addirittura certi fenomeni possono manifestarsi nel bene e nel male,si è sentito dire tante volte “guidare sopra i problemi” piuttosto che soffrirli particolarmente,liquidandoli con “se non è tutto a posto non va”

    Ecco forse sta tutto qui,sentirsi invincibili ed un attimo dopo non accettare di esserlo ed aggrovigliarsi in una spirale per dimostrare il contrario
    Capita nella vita di tutti i giorni di perdere la strada,di non vedere l’ovvio,di non riuscire a trovare una sequenza di azioni,di procedure per arrivare al risultato migliore ma cercare una scorciatoia cercando nel puro talento la soluzione

    Abbiamo conosciuto esempi clamorosi di talenti cristallini opposti
    Marquez che si sdraia più volte pur di trovare limiti sconosciuti
    Oppure altri,che se davvero non è tutto in ordine non emergono come ci si aspetta,Agostini era un pò così
    Altri ancora che si sono ritirati al vertice della prestazione per motivi i più vari e sconosciuti,Stoner e Rosberg i più recenti

    La testa è importante certo,ma pur “fenomeni” sono fragili come noi umani,anzi forse di più per il consumo di energie psichiche che non immaginiamo nemmeno
    Ecco l’importanza di fare squadra,di fare sistema moto-squadra-pilota

    Lorenzo alla prima gara ci sarà,è il suo mondo ancora,laddove la competizione fa emergere il talento,e di questo nessuno di noi deve dubitare

  • #7330

    gattostanco
    Partecipante

    Sperèm… anche se io mi esalterei molto di più per una vittoria tutta Made in Motor Valley 🙂

    Lamps

    G.

  • #7331

    Bobpezzadoo
    Partecipante

    Jorge Lorenzo lo danno in confusione, credo che soffra come Rossi d’altronde, il troppo traffico nella top ten. Si erano ben abituati ad essere in 4 a contendersi la vittoria e il podio, ora i pretendenti sono di più. Negli ultimi test non si è parlato di Miller settimo, terzo e sesto nei tre giorni di prova e ben due volte migliore Ducati in pista, per non parlare di Rins secondo settimo e quinto. Questa elevazione dell’asticella manda in crisi un campione come Lorenzo e i tentativi di ridurre il gap in poche ore lo hanno portato a richiedere una moto 2017 con motore 2018 mandando in tilt tutto il box. Chi dice che è stata una cosa ben fatta chi dice il contrario ma il rimprovero a muso duro al maiorchino è una novità nei test precampionato. Chi dice che Lorenzo con una “scrollata” si incavola e tira fuori il meglio e chi invece dice che si chiude in se stesso e renda ancora meno.
    Io li do il merito di aver contribuito ad una Ducati più fruibile e più competitiva, non so se il suo passaggio in Ducati l’anno scorso sia la causa dell’altro box in crisi e cioè il Yamaha factory team, a me piace pensare così, che per quanto gli ingegneri possano calcolare pesi potenza coppia ci sia ancora la sensibilità del pilota che per ultima ha il compito di lavorare di fino per il risultato finale

  • #7359

    Davi
    Partecipante

    Ciao a tutti,
    Condivido i pensieri espressi, i campioni sono sempre delle persone con le loro fragilità certo e anche e soprattutto per Lorenzo… peccato però che de Lorenzo non ce frega gnente!
    Ecco mo sto mejo
    Grazie

    • #7360

      Mastic
      Amministratore del forum

      E dire che se non si parla di Jorge Lorenzo sei pure una persona forte…

  • #7367

    Davi
    Partecipante

    😂 Scusate…. Ce l’avevo in canna.
    Non lo sopporto. Ciao

  • #7385

    Anadin74
    Partecipante

    Non sopportare una persona non vuol dire per forza parlarne male.Preferisco parlare bene dei miei preferiti e “tralasciare” gli altri.Comunque ognuno libero di fare come gli pare.

  • #7387

    Mastic
    Amministratore del forum

    Il tifo può diventare una malattia grave.

  • #7421

    Davi
    Partecipante

    Grave?.. Gravissima! 😁

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti