Strade disastrate: arrivano i soldi?

Home Forum Netbikers Italia – Forum Netbikers Italia – Andando in Moto Strade disastrate: arrivano i soldi?

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Mastic 4 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7271

    Mastic
    Amministratore del forum

    Da sempre quando scrivo qui o sui social, scopro di essere uno dei più incavolati per lo stato delle nostre strade. Quindi oggi sono uno dei più speranzosi relativamente a questa notizia dello stanziamento di 1,6 miliardi di euro per la manutenzione delle strade secondarie.
    Due anni fa l’ANAS con la campagna #bastabuche ha dato una accettabile sistemata a molte statali. Ora è la volta delle strade gestite da amministrazioni locali. Non si farà tutto, ma la speranza che le cose migliorino c’è.
    Unico dubbio: li spenderanno bene questi soldi???
    Ecco, qui ho molti dubbi. Abbiamo un enorme problema di corruzione e di moralità (che non c’è). Quindi ho paura che i lavori finiscano alle solite ditte, che mangiano, o che non sono capaci. E ho paura della cretinaggine di chi dispone i lavori. Poco fa su Facebook ho fatto l’esempio di una strada vicino casa mia, dove sono stati rifatti selettivamente solo alcuni tratti, nell’estate scorsa. Ora sono distrutti gli altri tratti. Con il risultato che tocca rimetterci le mani e alla fine si avrà una strada rifatta a pezzi. Capisco che non c’erano soldi, ma così li si butta dalla finestra.
    Intanto il mio amico gommista mi dice che per lui la vita è bella: “non ti rendi conto quante macchine vengono qui con gomme spaccate da sostituire. Se rifanno le strade per me è un danno”.
    Voi che ne pensate?
    Ah… QUI trovate la news sui soldi in arrivo per queste manutenzioni

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti