21 aprile: appuntamento a Courmayeur per il 19° Memorial Spadino

Il Coordinamento Italiano Motociclisti ripropone il suo evento, per ricordare Pierlucio Tinazzi (Spadino), che ha perso la vita nel tragico rogo del Monte Bianco del 1999, nel tentativo di aiutare le persone rimaste intrappolate in galleria. Con loro nell’organizzazione gli amici della Fédération Française des Motards en Colère.

 

Sabato 21 Aprile a Courmayeur (AO) sarà la giornata del 19° Memorial Spadino, l’evento organizzato ogni anno dal Coordinamento Italiano Motociclisti per commemorare e rendere onore a Pierlucio Tinazzi, detto Spadino.

Lo chiamavano Spadino per la sua corporatura esile, ed era un addetto alla sorveglianza del tunnel del Monte Bianco; lavoro che svolgeva in motocicletta. Malgrado il soccorso non fosse nei suoi compiti, siccome si trovava in galleria al momento del tragico incendio del 24 marzo 1999, invece di girare la moto e uscire, cosa che avrebbe potuto facilmente fare, andò appositamente nella zona dell’incendio per aiutare le persone rimaste intrappolate in galleria.

Riuscì a portare un automobilista in un rifugio di sicurezza, ma quando ne uscì l’incendio divampava furiosamente, le fiamme e il fumo rendevano impossibile restare al di fuori della cabina, e dovette rientrare, restando in contatto radio con la centrale. Da quel rifugio non è più uscito, il fumo e la temperatura glielo impedirono, e li venne ritrovato senza vita, molte ore dopo.

Quando, dopo oltre due giorni di lavoro, i pompieri italiani e francesi domarono l’incendio, tra le carcasse dei veicoli bruciate e all’interno di alcuni rifugi posti a lato del tunnel, che non erano stati in grado di salvare chi vi aveva cercato scampo, contarono 39 vittime. Pierlucio Tinazzi, per il suo sacrificio, venne insignito della Medaglia d’Oro al Valore Civile alla memoria.

Nel 2000 il Coordinamento Motociclisti ha organizzato il primo Memorial Spadino, e da allora, l’evento viene ripetuto ogni anno, diventando nel tempo un vero e proprio “giorno della memoria”.

Come ogni anno l’Associazione invita tutti i Motociclisti italiani alla attiva partecipazione e ad annotare fin d’ora sui calendari la data stabilita per l’evento. Sarà l’occasione per ricordare non solo il gesto di solidarietà legato a un tragico avvenimento, ma anche tutti quei Motociclisti che hanno creduto in questo momento celebrativo.

Il Coordinamento Italiano Motociclisti vi aspetta quindi a Courmayeur, dove con la partecipazione della Féderation Française des Motards en Colère (FFMC) e la collaborazione dei comuni di Courmayeur e Morgex, oltre che della Società di gestione del Tunnel (GEIE), realizzerà la 19° edizione del Memorial Spadino.

Il programma prevede dunque il ritrovo a Morgex nel piazzale del mercato alle ore 13.30. Alle 14.30 è prevista la partenza alla volta di Courmayeur, dove ci sarà l’incontro con i motociclisti provenienti dalla Francia. Alle 15 la cerimonia di commemorazione. Alle 15.30 seguirà un rinfresco

Per informazioni: http: www.cim-fema.it/spadino. Oppure spadino@cim-fema.it

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti