Fra Romagna e Toscana, sui passi percorribili in inverno

@gattostanco, Claudia e la loro Multistrada. A spasso per i passi più bassi dell’Appennino Tosco-emiliano, quelli che di solito restano percorribili anche in inverno, perché sgombri dalla neve.

Partenza da Ravenna per i nostri amici, che scansano la superstrada e iniziano dalla vecchia (e gradevole) Tiberina.

Seguiamo il loro itinerario sul Forum. Se poi volete ripercorrere la loro strada e avete bisogno di informazioni: basta chiedere a Gattostanco!

Home Forum Appennino toscoromagnolo: passi percorribili in inverno 🙂

Questo argomento contiene 23 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Guru 8 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7046

    gattostanco
    Partecipante

    OK, scrivo in ritardo questo report-proposta di itinerario invernale… ma siccome da ieri nevica ancora sui passi più alti come Mandrioli, Muraglione, Calla e Colla) è ancora attuale, e lo sarà ancora per qualche mese, prima che il caldo invogli a salire decisamente di quota 😉

    Sabato 27 gennaio: in pianura la nebbia la fa da padrone, sui passi più alti dell’Appennino toscoromagnolo il ghiaccio ed il sale non incentivano granchè la voglia di guidare… e allora si può rimanere sui quei passi più bassi, meno conosciuti, ma che possono comunque regalare belle emozioni.
    Ecco quindi un itinerario prettamente invernale, che permette di godersi tante curve in passi non altissimi.
    Paretaio
    Da Ravenna ci dirigiamo verso il cesenate… percorriamo la Tiberina (la vecchia Ravenna-Roma che sinuosamente segue la nuova E45) fino a San Piero in Bagno e poi… vai di Curve: Passo del Carnaio, Santa Sofia, Valico delle Forche e Valico di Centoforche… sosta per una tagliata (molto buona) al Chiosco di Rocca San Casciano, e poi il Vulcanetto della Busca, il Valico di Monte Busca, Tredozio, il Valico di Collina, il Passo di Beccugiano, Marradi, il Passo del Carnevale, Palazzuolo sul Senio, e il Passo del Paretaio (la Faggiola)… poi la Montanara che rimane molto divertente fino a Castel del Rio… 😉
    Busca
    …passiamo a fianco all’autodromo di Imola e, tornando a casa, facciamo un salto a salutare i ragazzi di Moto Europa, che sono aperti per tutto il w-e per la presentazione della gamma Ducati 2018… noi siamo a posto: la Multistrada S 2017 è fantastica, e le Skyhook sono davvero eccezionali, sia per il comfort, sia garantendo una moto sempre in assetto nonostante qualsiasi imperfezione o sconnessione dell’asfalto, e offrendo davvero tutto 🙂

    Qualche foto in più sull’album pubblicato su FLICKR: https://www.flickr.com/photos/111231695@N04/albums/72157663072912617

    LAMPS

    L'itinerario

    • Questo argomento è stato modificato 8 mesi, 2 settimane fa da  Mastic.
  • #7047

    Guru
    Partecipante

    QUI dove sei?

  • #7052

    Mastic
    Amministratore del forum

    Un paio te le aggiungo io, visto che il pezzo ora è anche in home 😉

  • #7053

    zio franco
    Partecipante

    Questa sopra in paese è Palazzuolo sul Senio,ci siamo stati a pranzo per una sgommata
    Quello che chiede Guru è il Passo del Paretaio

  • #7064

    Guru
    Partecipante

    Ciao Gatto, perchè non organizzi un giro (anche su due giorni) per i cosiddetti passi minori e ci permetti di seguirti con grande rispetto? …. grazie 😉

    • #7068

      Mastic
      Amministratore del forum

      Non sarebbe male per nulla.
      Ehi, @gattostanco, ci proviamo a organizzare un giro dalle parti tue???

      • #7071

        gattostanco
        Partecipante

        Non ho tempo, ragazzi, per prendermi degli impegni…
        …Claudia ed io, quando abbiamo la possibilità partiamo, ma lo facciamo ogni volta decidendo lì per lì…

        Sono a disposizione per eventuali consigli, suggerimenti… ma non chiedetemi di organizzare nulla… mi bastano lavoro & famiglia, in questo ;-(

        Ciao!

        G.

  • #7072

    aquilasolitaria
    Partecipante

    … e che è aumentato il fuoco al “vulcanetto” visto che son aumentate le pietre ? …………..grazie Giancarlo.- lampssss/aquilasolitaria

    • #7099

      gattostanco
      Partecipante

      Sì. Ho notato… qualcuno deve averci messo anche un po’ di fatica 🙂

      CIAO!

      G.

  • #7090

    Guru
    Partecipante

    Sono a disposizione per eventuali consigli, suggerimenti…

    Il percorso segnato in questa foto può essere la base di un giro. A tuo giudizio meglio da est a Ovest o contrario?. C’è qualche devizione interessante che puoi suggerire? fine marzo primi di aprile potrebbe andare bene?
    Grazie

    • #7170

      gattostanco
      Partecipante

      Mi sono divertito a completare una proposta di giro inserendo anche i passi più alti (Colla, Giogo, Muraglione, Calla, Consuma, Croce ai Mori, Mandrioli)… il totale è di 386 km 🙂

      386 km

      A mio avviso si adatterebbe bene ad essere percorso in gruppo in due giorni… magari con partenza e arrivo a Bagno di Romagna (partenza per metà mattina del sabato e arrivo a inizio pomeriggio della domenica) per dare modo a chi si aggrega da più lontano di utilizzare la E45…

      Per il pernottamento bisognerebbe fare un po’ di calcoli, ma dalle parti del Mugello, o alla Colla o a Marradi, ci si dovrebbe arrivare senza problemi per sera.

      Ammetto che ormai da anni non giro più in gruppo (dai tempi di IRI) quindi non ricordo quanto tempo in più si impieghi in soste e ripartenze… ma regalo volentieri l’idea a qualche sviluppatore 🙂

      Lamps

      G.

  • #7171

    Guru
    Partecipante

    Grazie Gatto!

  • #7173

    Mastic
    Amministratore del forum

    Ho percorso quasi tutte quelle strade. Per i tempi, dipende dal tipo di evento che si vuole organizzare e dal gruppo che viene. Se si va per fare chilometri e pieghe… viene via rapido il giro. Se si vuole fare una uscita tranquilla con un gruppo eterogeneo, servono due giorni, come proponi tu, Gatto.
    Ci sarebbe una persona che conosce bene quelle strade e che risiede in Romagna. Magari gli viene voglia di organizzarlo il giro. Chissà se legge??? 🙂

  • #7174

    zio franco
    Partecipante

    Io risiedo nella terra di Dante ma le conosciamo tutte sicuramente meglio dei figli del Passator Cortese 😉 , di solito si fanno in un pomeriggio quando c’è il Turista e Sandrino

    Se togliete il passo della Sambuca godete solo a metà

    • #7176

      gattostanco
      Partecipante

      Se ti fai tutto quel giro (compresa anche Braccina e Camaldoli-Serravalle) in un pomeriggio, beh, John Mc Guinness potrebbe tremare 🙂

      Per me, in solitaria e con la bella stagione, questo è un giretto da un giorno intero di guida, ma prevedendo di attendere l’arrivo (e consentire la partenza) di un pò di stranieri…

      …poi una fermata al vulcanetto della Busca, una foto ad ogni passo, il pellegrinaggio doveroso al Muraglione, una schiacciata alla Consuma… beh, sì: la Sambuuca manca… si potrebbe ricollegare 😉

      CIAO!

      G.

  • #7175

    Guru
    Partecipante

    Se togliete il passo della Sambuca godete solo a metà

    Concordo, dai Franco organizza …. astenersi perditempo! 🙂 🙂 🙂

  • #7177

    Mastic
    Amministratore del forum

    @zio-franco, certo che potresti pure organizzare eh.
    Anzi, potresti coinvolgere un comune amico romagnolo, che secondo me quelle strade lì le conosce mooolto bene.
    🙂

    • #7178

      zio franco
      Partecipante

      L’abbiamo già fatta tutti !

      Non ricordate la Sgommata “7 passi in sette ore” ?
      Fantasia sprecata per trovare un titolo ed un percorso ad anello 🙁

      Fu l’anno in cui venne anche Kit,Angu con lo scooter,la dottoressa Chiara, Strangolone e pure te ! 😉

      Angu il regista speciale

      • #7179

        Mastic
        Amministratore del forum

        Che bisogna fà pe andà d’accordo co sti toscani…

        Quindi se l’hai fatta una volta tu non la fai più una strada? E se io organizzassi tu faresti il giro al contrario per farmi dispetto???

        L’hai visto L’Armata Brancaleone, di Monicelli?
        “Ndo ite?”
        “Imo senza mèta, e voi?”
        “pure noi imo senza mèta, ma dall’altra parte!”

        sempre perché ti voglio bene eh 😀

  • #7180

    Mastic
    Amministratore del forum

    Comnunque io non c’ero a quell’edizione della Sgommata sah!

    • #7182

      zio franco
      Partecipante

      No infatti c’era tu sorella….

      • #7184

        Mastic
        Amministratore del forum

        Ma ‘n’cell’hai ‘n’lavoroooo?!? Invece di stare a tirare fuori queste documentazioni d’archivio.

        Vabbè, quando si organizza ‘sta cosa che dice @guru??????? 😀

  • #7181

    Guru
    Partecipante

    Io non c’ero … ecco! 🙁

  • #7185

    Guru
    Partecipante

    Vabbè, quando si organizza ‘sta cosa che dice guru??????? 😉

    Dico che ci tornerei anche domani mattina. E’ da un po’ che non frequento quei bellissimi posti dell’appennino tosco-romagnolo e mi farebbe veramente un immenso piacere tornarci. Quando giravo in compagnia le prime uscite erano dedicate proprio all’appennino e poi da metà giugno Alpi. Speriamo che @zio-franco ci possa condurre in questo giro che, complice il @gattostanco, è in gran parte tracciato. Capisco che tutto dipende dal numero dei partecipanti che, ove non numerosissimi, sarebbe alla portata di un singolo organizzatore. Intanto potremo fissare data e luogo di partenza. Nelle more io butto giù il percorso nel navigatore 😉

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti