l’8 luglio ad Amatrice per “KO al terremoto”

Si chiama “KO al terremoto” ed è una manifestazione pugilistica prevista l’8 luglio ad Amatrice, il comune reatino, per tenere viva l’attenzione sul tema della ricostruzione dopo il terremoto. Ad affrontarsi sul ring saranno 30 pugili di vario livello tecnico.

Ne parliamo qui su Netbikers perché il nostro infaticabile @multistrangola -che nella vita si occupa anche di pugilato- organizza una passeggiata motociclistica aperta per andare ad assistere alla manifestazione.

Il mondo delle 2 ruote si unisce a questo grido fatto di speranza ma soprattutto di solidarietà -ci scrive-. L’appuntamento per partecipare è presso la stazione di servizio ENI-Agip Salaria Est, la prima stazione che si incontra quando si imbocca l’Autostrada del Sole dal G.R.A. in direzione di Firenze. Ci si vede alle 9.30, partenza 9.45 con serbatoio pieno. Prima sosta prevista dopo 73 km, zona Cittàducale. Arrivo ad Amatrice con pranzo libero presso i punti ristoro di prodotti tipici presenti sul posto; quelli che devolvono parte dei proventi in beneficenza”.

“Gli incontri inizieranno alle 15. Rientri previsti a diversi orari, che verranno comunicati. Il raduno è aperto a qualsiasi genere di moto, purché in regola con il Codice della Strada. L’andatura sarà tranquilla, con lo spirito di una passeggiata per portare la solidarietà dei motociclisti a una popolazione dimenticata da molti, ma non da noi… perché i veri motociclisti, non dimenticano!”.

Sotto trovate la locandina e l’itinerario della motopasseggiata

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: