Quando il pirata incappa nel motard sbagliato!

Parigi, un automobilista passa con il rosso, investe un pedone e scappa. Un motociclista nota la scena e insegue il pirata, allertando la polizia e riuscendo a far bloccare la Renault Clio in fuga nel traffico. Tutto ripreso dalla telecamera che aveva sul casco, e pubblicato su Youtube. Il video è divenuto virale. E noi siamo un po’ più orgogliosi di essere… motociclisti!

Lui è uno youtuber francese, un “Vlogger” parigino, che si fa chiamare Chris RS. Il 12 dicembre era a spasso per la città con la sua Kawasaki Z800. Vestito da Babbo Natale, stava girando un filmato di quelli che pubblica abitualmente on line.

Imboccando Rue de Rivoli da Place Vendôme, ha visto un’auto che passava con il rosso, investendo un pedone. Di più, la scena è stata ripresa dalla telecamera che Chris portava sul casco.

Il pirata, che poi si scoprirà essere una donna, non si è fermato, e Chris, insieme a un altro automobilista, ha iniziato un inseguimento per le vie di Parigi.

I due hanno tentato di fermare la Renault Clio in fuga per tre volte senza successo, finché hanno incontrato dei poliziotti in moto, che sono riusciti a bloccare ed ammanettare la donna al volante.

Chris è diventato famoso per questa sua (bella) azione, e il suo video (lo trovate qui sotto) ha avuto al momento oltre un milione e mezzo di visualizzazioni. È stato intervistato più volte, ed è andato a trovare la persona investita, che -fortunatamente- ha solo un po’ di ammaccature e lividi, nulla di grave.

La morale per i pirati è: occhio a non inciampare nel motociclista sbagliato!
(E so che dovrò spiegare a Chris, che forse stenterà a comprendere la traduzione, l’uso italiano dell’aggettivo “sbagliato” applicato a questa situazione)

[bbp-single-topic id=6119]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: