Richiami: dal Tuk Tuk Limo a moto e scooter delle grandi case (24 – 5 – 2019)

L’aggiornamento dal bollettino europeo dei richiami (Rapex):  dal Tuk Tuk agli scooter BMW, passando per il T-Max, L’Harley Street Rod, la Triumph Speed Twin e il piccolo Honda PCX

Tutte le case produttrici debbono periodicamente procedere a richiamare alcuni loro veicoli, per difettosità emerse successivamente alla commercializzazione. In questi casi la procedura prevede che contattino (di solito con una lettera) tutti i proprietari dei mezzi interessati, invitandoli a passare in una concessionaria per un controllo. In casi particolarmente gravi, quando il veicolo ha cambiato proprietario e non risultano gli estremi del nuovo intestatario neanche nel database della rete d’assistenza, alcune case fanno visure sulle targhe dei mezzi per i quali non riescono a risalire al proprietario. Ma dipende dalla gravità del rischio: procedure così lunghe e costose vengono messe in atto per problemi potenzialmente molto rischiosi, non per piccoli difetti per i quali il proprietario del veicolo può eventualmente rivolgersi spontaneamente alla rete di assistenza ufficiale. Per questo, chi non riceve la posta o ha acquistato una moto di seconda mano, se ha il dubbio che il suo mezzo possa essere soggetto a richiamo, può contattare l’ufficio clienti della casa costruttrice per chiedere informazioni, fornendo il numero di telaio del motociclo posseduto. NetBikers vi fornisce un elenco aggiornato dei richiami operati dalle case costruttrici e segnalati attraverso l’apposito sito gestito dalla Commissione Europea (Rapex). A livello nazionale le campagne di richiamo sono anche elencate, marca per marca sul sito del Ministero dei Trasporti, che pubblica un albo dei richiami, e un bollettino semestrale con tutte le campagne di richiamo. Per trovare tutte le segnalazioni pubblicate su Netbikers, potete usare l’hashtag #richiami nel nostro motore interno di ricerca, magari anche associandolo alla marca della casa che state cercando, o al modello di moto.

Tuk Tuk

Numero della segnalazione: A12/0789/19

Modello: Limo GT, Vendo XL

Tipo: e4*168/2013*00056*00, e4*168/2013*00055*00; types: XNSCB, XNSTB

Periodo di produzione: dal gennaio 2017 al settembre 2018

Difettosità: Le chiusure delle cinture di sicurezza potrebbero essere difettose, cosa che potrebbe comprometterne il funzionamento, con rischio di lesioni per i passeggeri.

Paesi interessati: Germania (paese che ha segnalato il problema)

Per info: https://www.tuktukfactory.com



Harley Davidson

Numero della segnalazione: A12/0632/19

Modello: Street 750, Street Rod

Tipo: e11*2002/24*1687*01, e11*168/2013*00216*01-02; type: XG1

Periodo di produzione: Esemplari prodotti dal 19 maggio 2015 al 12 giugno 2018

Difettosità: Possibile corrosione intorno al foro della pinza dei freni. Rischio che la capacità frenante sia compromessa, con possibilità di incidenti

Paesi interessati: Germania (paese che ha segnalato il problema), Danimarca, Finlandia, Ungheria, Slovenia, Olanda

Per info: https://www.harley-davidson.com/us/en/owners/maintain-your-bike/service-recalls.htmlCodice interno richiamo 0174



Honda

Numero della segnalazione: A12/0636/19

Modello: PCX 125 (WW125), PCX 150 (WW150)

Tipo: e4*2002/24*3061*01, e4*2002/24*3063*01 Model year: 2015-2018

Periodo di produzione: Esemplari prodotti dal 14 aprile 2014 al 22 dicembre 2017

Difettosità: Possibile ossidazione e aumento della resistenza della superficie di contatto dell’interruttore degli indicatori di direzione, dell’interruttore di emergenza e del commutatore degli abbaglianti. Ciò può causare malfunzionamento degli indicatori di direzione, dell’indicatore di pericolo o delle luci abbaglianti, aumentando il rischio di incidenti.

Paesi interessati: Portogallo (paese che ha segnalato il problema), Croazia, Germania, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia, Olanda

Per info: https://www.hondaitalia.com/honda-service/campagne-di-richiamoCodice interno richiamo 3KN



Triumph

Numero della segnalazione: A12/0593/19

Modello: Speed Twin

Tipo: e5*168/2013*00013*00

Periodo di produzione: Esemplari prodotti fra il 21 settembre 2018 e il 4 febbraio 2019

Difettosità: Il manicotto del refrigerante tra radiatore e vaso di espansione potrebbe essere stato deviato e di conseguenza venire a contatto con il collettore di scarico, causando potenzialmente danni al manicotto. Una perdita dallo stesso potrebbe far finire il liquido refrigerante sul pneumatico posteriore. Ciò potrebbe causare la perdita di controllo del veicolo da parte del conducente, causando un incidente.

Paesi interessati: Regno Unito (paese che ha segnalato il problema), Polonia, Svezia, Olanda

Per info: http://www.triumphmotorcycles.it/safety-recall-searchCodice interno richiamo SRAN563



Yamaha

Numero della segnalazione: A12/0595/19

Modello: T-Max XP530A

Tipo: e13*168/2013*00047; type: SJ14

Periodo di produzione: Esemplari prodotti fra il 2017 e il 2018

Difettosità: Una programmazione errata della centralina di controllo del motore può causare lo stallo improvviso del motore al minimo o a bassi regimi. Ciò può aumentare il rischio di incidenti.

Paesi interessati: Germania (paese che ha segnalato il problema), Finlandia, Polonia, Slovenia, Svezia, Olanda

Per info: https://www.yamaha-motor.eu/it/it/servizi/verifica-richiami/Codice Interno richiamo TMAX XP530A



BMW

Numero della segnalazione: A12/0601/19

Modello: C 600 Sport, C 650 Sport, C 650 GT

Tipo: e1*2002/24*0552, e1*168/2013*00004, e1*168/2013*00005; Types: K18/11, K19/11

Periodo di produzione: Esemplari prodotti fra il 9 febbraio 2011 e il 23 agosto 2018

Difettosità: Il tubo del freno anteriore può danneggiarsi nel tempo, con conseguente perdita di liquido dei freni. Questo può ridurre le prestazioni dei freni, aumentando il rischio di incidenti.

Paesi interessati: Portogallo (paese che ha segnalato il problema), Ungheria, Irlanda, Lussemburgo, Polonia, Slovenia, Svezia, Olanda

Per info: BMW-Motorrad.it – Codice Interno richiamo 00 00 34 81 00

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti