Velocità in salita: l’album della prova di Monzuno

Una settimana dopo la quinta tappa del CIVS, il Campionato Italiano Velocità in Salita, torniamo sulla gara Molino del Pero-Monzuno, corsa in provincia di Bologna, per l’organizzazione del Motoclub True Rider
Di Bianca Lombardi – Foto Raoul Dominici

 

Torniamo a parlare della gara emiliana di Monzuno, del Campionato Italiano Velocità in Salita; come sempre con un bell’album fotografico, che racconta il fascino dei 143 piloti che sono saliti su una strada non velocissima, a tratti anche caratterizzata da un asfalto sconnesso. Il fatto che il tracciato non fosse veloce però, per certi versi, è stato addirittura positivo: per una volta non sono servite le chicane, che tanto avevano animato le discussioni nelle prove precedenti.

A Monzuno, per la seconda volta dopo la partecipazione alla gara conclusiva del 2017, è venuto a correre anche il piemontese naturalizzato svizzero Roberto Rolfo. Un pilota di livello mondiale, che come ci si attendeva è salito velocissimo. Suo il miglior tempo sia nelle prove cronometrate che nella prima manche di gara, in cui ha trionfato sia nella classe 600 Open che nella 600 Stock, con la sua Kawasaki.

Poi però in gara 2 è arrivata la pioggia, che ha ribaltato i risultati, relegandolo al terzo posto in entrambe le classi. Per sua stessa ammissione, in questa situazione non ha voluto osare troppo e… altri piloti sono andati avanti. Ma sono stati diversi quelli che addirittura non sono partiti!
Perché molti piloti, pur avendo le gomme da pioggia, hanno deciso di non azzardare, poiché mentre in pista giro dopo giro ci si può rendere conto delle condizioni e aumentare la velocità, in salita si ha solo un passaggio a disposizione.

Già, la pioggia è stata una variabile in più. Stefano Nari ha fatto sua la classe 600 Open davanti a Carmine Sullo e a Rolfo. Ma qualcun altro, come Stefano Manici, è partito nel momento in cui pioveva più forte, trovando la strada particolarmente allagata e lenta. Così ha vinto la classe Naked, ma non è riuscito ad andare oltre il terzo posto nella 600 Stock. Alla fine Rolfo ha trionfato nella 600 Stock, terminando a pari punti con David Lignite. Nella 600 Open invece la vittoria è andata a Stefano Nari, che ha preceduto Rolfo e Carmine Sullo.

Il miglior tempo assoluto è stato registrato da Roberto Rolfo con 1′ 40.84

Classe per classe, invece i vincitori sono stati Fabio Giusto nella Super Open 600, Massimiliano Ferrari nella Pitbike, Loris Guerrini nella 125 Open, Marco Queirolo nella 250 Open, Giovanni Ronzoni nella Moto3, David Lignite che ha terminato a pari punti con Rolfo nella 600 Stock, Lorenzo Papalini nella Supermotard, Nicholas Rovelli a pari punti con Tommaso Niccoli Vallesi nella 1000 Open, Christian Nardon nei Quad e, infine, l’equipaggio Bottino-Vettor nei Sidecar.

Per quanto riguarda il Settore Epoca si sono contraddistinti nel Gruppo 5: Andrea Orselli nella classe Vintage 80, Alessandro Baldessari nella Vintage 175, Giovanni Lombardi nella 250 4T a parità di punti con Mario Dolfi, Aleksander Loncao nella 250 2T, Ivan Gagliarducci nella 500 2T, Umberto Ricci nella 500 4T, Giorgio Manfredi nella Vintage 86, Simone Ivaldi nella Vintage 94 e, da ultimo, Carmelo Vittorino nella Supermono.

Ultima annotazione prima di chiudere: forse bisognerebbe istruire e sensibilizzare meglio il pubblico. Lorenzo Meniconi, in gara nella classe 250 dove è arrivato quinto, mentre saliva nelle prove ha evitato per un pelo uno spettatore che attraversava la strada dietro una curva!

Il CIVS torna il 4-5 agosto con la Gragnana-Varliano in provincia di Lucca.

Questo è il mio ultimo articolo sul mondo della salita per Netriders.eu. Si chiude così questo bellissimo viaggio, altri progetti sono all’orizzonte! Spero che siate stati bene in compagnia dei miei articoli e mi raccomando…continuate a seguire il CIVS!

Grazie Bianca per quello che ci hai regalato con i tuoi articoli, grazie per averci aperto una finestra interessantissima sul mondo della Salita. Grazie a nome dei tanti lettori che ti hanno seguito, grazie per il risultato che hai saputo portare a casa in tema di chicane. Grazie a nome mio per l’impegno che ci hai messo. In bocca al lupo per i tuoi nuovi progetti (Mastic)

 

[bbp-single-topic id=3710]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: